Juniores Cup, è subito Alex!

A Viareggio, il morso del niño. Era il debutto nella competizione per la Rappresentativa Under 18 del girone C. Di fronte, quella del girone H. E il nostro Alex Cossalter ha piazzato subito la doppietta, tanto per metter in chiaro le cose. 3-1 il finale, in una gara che i ragazzi del C hanno gestito e comandato fin dalle prime battute.

Cossalter Alex, Union Feltre“E’ un bel gruppo -racconta Alex-, molto unito. Normalmente, in una squadra, c’è qualcuno che tende a ragionare per sé, a fare l’individualista. Qua no, e questo è l’aspetto più bello. Che si riflette sul campo, naturalmente: oggi eravamo belli corti, compatti, solidali. La partita l’abbiamo fatta noi, l’iniziativa era quasi sempre nelle nostre mani. L’abbiamo sbloccata da una rimessa laterale: un compagno la batte rapida su di me, ne salto uno, rientro sul destro e la metto rasoterra a giro sul secondo palo, 1-0. Creiamo altre occasioni, forse ci manca un rigore, ma più avanti l’arbitro lo concede, per un fallo su di me. Vado a calciarlo io, e sono in dubbio, perchè il portiere era con me in Nazionale, mi conosceva… Ma lo trasformo, ed andiamo sul 2-0. La chiudiamo ad inizio ripresa: bella pressione alta collettiva, recuperiamo palla, l’altra punta che gioca davanti con me nel 4-4-2 trova il pallonetto vincente, 3-0. Il gol loro arriva verso la fine, ma abbiamo comunque gestito la ripresa senza troppo concedere, belli solidi. E la vittoria è ancora più bella se consideriamo che noi dell’Union Feltre (Boschet, Paludetto e Trevisan, oltre a me) abbiamo giocato tutti e quattro da titolari!”

Alla grande, boce!

Zoldak Boschet Alex, Attacco, Union FeltrePaludetto Pietro, Difesa, Union FeltreTrevisan Federico, Difesa, Union Feltre

 

Condividi: